L’HOME STAGING E’ UN COSTO?

Molto spesso le persone che decidono di vendere casa considerano l’ home staging come un costo da non sostenere per una casa in vendita. Lo vedono quasi come un paradosso.

Ma andiamo a vedere perchè l’home staging è così importante e analizziamo gli 8 punti per i quali non puoi rinunciare ad allestire la tua casa in vendita:

1. I prezzi delle case continueranno a diminuire

Il mercato immobiliare ha iniziato a diminuire nell’autunno del 2019 e questo trend sta continuando anche in questa ultima parte del 2020. Dal punto di vista del venditore, allestire la casa gli consente di venderla molto più velocemente e ad un prezzo più elevato rispetto alla media. Dal punto di vista dell’ acquirente, d’altro canto, l’ home staging permette di rendersi conto delle effettive potenzialità della casa e di poter immaginare la sua vita proprio all’ interno di quell’ immobile, perchè la casa allestita gli avrà trasmesso le giuste emozioni di accoglienza, cura, benessere che tanto ricerca.

2. Hai una possibilità per fare una buona prima impressione

Secondo una recente statistica, oltre il 95% degli acquirenti ricerca casa prima online e solo il 10% decide di visualizzare direttamente in loco un immobile. I potenziali acquirenti si formano un’opinione su una casa entro 60 secondi dall’arrivo e cercheranno prove a sostegno di questa opinione per tutto il tempo della visita. Quando le case sono organizzate in modo professionale, lasciano un’impressione positiva sia online che di persona.

3. Puoi guadagnare di più

Meno giorni sul mercato significa più soldi in tasca. Infatti più a lungo una casa rimane sul mercato, più scende al di sotto del prezzo di listino. Tuttavia, le case organizzate con l’ home staging in genere vengono vendute entro le prime quattro settimane, a una media dell’1% superiore al prezzo richiesto.

4. Il costo dell’home staging è basso

Facciamo un esempio. Il prezzo medio di una casa è di circa 200.000 €. Più a lungo rimane sul mercato, meno è probabile venga venduta al prezzo richiesto e le spese continuano però a correre. Con una riduzione del prezzo medio un minimo del 10%, si tratterebbe di una perdita di 20.000€. Considerando che l’investimento per mettere in scena professionalmente una casa occupata è in genere compreso tra 2000-2500€ (indicativi), capisci bene come l’ Home Staging NON SI DEBBA CONSIDERARE UN COSTO MA UN INVESTIMENTO.

5. Gli acquirenti sono più disposti a trascurare i difetti

I consumatori stanno diventando sempre più esperti e, purtroppo, alcune case hanno difetti difficili o impossibili da cambiare. Infatti nel mercato possiamo vedere immobili con finiture obsolete, arredi datati, spazi pieni di tutto, etc. e sebbene l’home staging non copra gli aspetti negativi, ne mette in evidenza i lati positivi e il potenziale, ecco perchè gli acquirenti sono più disposti a trascurare i lati “negativi”.

6. Sta diventando lo standard del settore

L’home staging professionale è iniziato ufficialmente negli anni ’70. A causa del ruolo innegabile che gioca nel successo della vendita di case rapidamente e per più soldi, sempre più agenti immobiliari lo consigliano a tutti i loro clienti. E’ innegabile infatti che un’ agenzia immobiliare sia percepita come al passo con i tempi se propone un servizio moderno e innovativo come l’ h.s. e dimostra al cliente di credere nel suo immobile.

Perché dovresti assumere un home stager professionista?

7. Un’ home stager è esperta nel suo campo

A differenza degli agenti immobiliari che sono esperti in materia di contratti, mutui, certificazioni energetiche, l’ home stager è la professionista della casa, sa come prepararla al meglio per far vivere al potenziale acquirente le giuste emozioni per portarlo a scegliere proprio quella casa. Ecco perchè home stager e agente immobiliare NON sono in competizione: sono due figure assolutamente complementari dal momento che hanno lo stesso obiettivo, la vendita veloce della casa e al miglior prezzo.

8. I venditori non possono essere obiettivi

I proprietari di casa sono spesso attaccati alla loro proprietà e al loro stile personale e hanno difficoltà a guardare l’ immobile da una prospettiva esterna. Immobile che deve essere considerato come un vero e proprio prodotto in vendita.

Come Home Stager conosco esattamente il target demografico e una parte fondamentale del progetto è prorio lo studio del target perfetto per quello specifico immobile. Come vedi, nell’ allestimento professionale di una casa, nulla è lasciato al caso.

Ancora convinto che l’ Home Staging sia un costo?

Condividi questo articolo:

Share on facebook
Share on twitter
Share on linkedin
Share on whatsapp

Articoli correlati

grazia de monte

Consulente Immagine Immobiliare

I miei preferiti